Antica Trattoria Volano Ferrara

La cucina Ferrarese

La cucina tipica Ferrarese

La storia dell’ Antica Trattoria Volano si interseca con la storia della cucina tipica ferrarese. Tale cucina è certamente legata alla presenza nel territorio ferrarese della Corte Estense, considerata luogo d’eccellenza per la ricerca culinaria di quei tempi. Presso la Corte Estense la cucina era una tra le arti più prese in considerazione tanto che qui ebbe modo di operare Cristoforo da Messisburgo considerato il padre della cucina moderna. Con questa premessa non ci si può che aspettare una cucina ricca e elaborata fatta di preparazioni basate sulle risorse che il territorio metteva a disposizione, ma grazie alla corte degli Estense, anche materie prime di difficile reperibilità per l’epoca. E’ questo il caso del panpepato per il quale è necessario l’utilizzo del cioccolato all’epoca considerato un bene di lusso, in questo contesto nascono anche la salama da sugo in abbinamento al purè di patate, il pasticcio ferrarese e le tagliatelle. La salama da sugo è un particolarissimo salume da cuocere, saporito ed intrigante a base di carne suina scelta e macinata più o meno fine, vino rosso (preferibilmente non di bottiglia e piuttosto vecchio), sale, pepe nero, noce moscata, cannella e chiodi di garofano. Le origini della salama da sugo si potrebbero far risalire al XV secolo, quando si hanno le prime testimonianze scritte di Lorenzo il Magnifico.